Verso un quadro della politica dei prodotti dell'UE che contribuisce all'economia circolare. Aperta una consultazione pubblica

Scade l'24 gennaio 2019 la possibilità di esprimere la propria opinione sulla politica dei prodotti dell'UE che contribuisce all'economia circolare.

Le politiche dell'UE influenzano i prodotti sul mercato europeo in molti modi diversi. In qualche modo tutti i cittadini, le imprese e altri stakeholder sono interessati da queste politiche. I cittadini in quanto consumatori comprano, usano e scartano i prodotti. Le aziende e le industrie invece, sono coinvolte in tutte le fasi del ciclo di vita dei prodotti tra cui progettazione, produzione, importazione/esportazione, acquisto, consumo e riciclaggio e gestione dei rifiuti alla fine del ciclo di vita del prodotto. Prendono inoltre tutte le decisioni relative ai prodotti basati su determinate percezioni, sotto l'influenza di incentivi e limitazioni stabiliti tra l'altro nelle politiche dell'UE. È pertanto essenziale ottenere opinioni da una vasta gamnma di parti interessate su tali percezioni e incentivi, in particolare quelli relativi alle politiche dei prodotti dell'UE. Ciò contribuirà a identificare in quale misura l'attuale quadro politico UE in materia di prodotti è favorevole a un'economia circolare e quali sono le potenzialità per aumentare questo contributo.

 

La presente consultazione è importante per:

  • il pubblico in generale, dato il loro ruolo vitale nell'acquisto, nell'uso, nel consumo e nello smaltimento dei prodotti. Consente inoltre di capire meglio i motivi in base ai quali essi prendono le decisioni relative ai prodotti;
  • le imprese e le altre parti interessate in quanto applicano le politiche dei prodotti dell'UE nelle situazioni quotidiane, ed è quindi probabile che abbiano conoscenze e esperienze più approfondite sui diversi strumenti politici;
  • la società civile, comprese le ONG, che spesso hanno aspettative sugli obiettivi perseguiti dalle politiche dei prodotti dell'UE, e  dispongono anche di informazioni e conoscenze pertinenti sugli effetti di prodotti;
  • le autorità nazionali e regionali degli Stati membri, che hanno esperienza nell'attuazione delle politiche dei prodotti dell'UE e nella consapevolezza dell'impatto che questi prodotti hanno nei loro paesi o regioni. Le politiche locali possono integrare le politiche dell'UE e quindi le loro opinioni sono molto rilevanti.

 

Data : 
11 Dicembre, 2018
Data fine: 
24 Gennaio, 2018
Luogo: 
On-line