Valutazione dei regolamenti dell’UE in materia di precursori di droghe: la Commissione lancia una consultazione on line per conoscere le opinioni dei cittadini (2 novembre 2018)

La Commissione europea ha lanciato una consultazione sulla valutazione dei regolamenti dell’UE in materia di precursori di droghe. (scadenza 2 novembre 2018)

 I precursori di droghe sono sostanze chimiche che vengono utilizzate principalmente per la produzione legittima (legale) di un’ampia gamma di prodotti come farmaci, profumi, materiali plastici, cosmetici ecc. Tuttavia, possono anche essere utilizzati impropriamente per la produzione illecita (illegale) di droghe come metanfetamine, eroina e cocaina.
 
 Visti i numerosi usi legittimi dei precursori di droghe, non è possibile proibirne il commercio. La legislazione punta a trovare un equilibrio tra il controllo necessario per prevenire la diversione dei precursori di droghe e un modo che ne consenta il commercio legittimo senza creare oneri amministrativi superflui.

La consultazione ha lo scopo di ricevere le opinioni dei cittadini e di tutti gli interessati per stabilire se la legislazione sta raggiungendo il suo obiettivo.
 
E’ possibile partecipare all’iniziativa rispondendo al Questionario online entro il 2 Novembre 2018.
Per maggiori informazioni consultare il sito web Consultazioni UE.

Data : 
23 Luglio, 2018
Data fine: 
2 Novembre, 2018