Sostegno ad attività di sensibilizzazione sul valore della proprietà intellettuale e sui danni causati dalla contraffazione e dalla pirateria. Invito a presentare proposte

Scade il 25 settembre l'invito a presentare proposte GR/001/17 - per il sostegno ad attività di sensibilizzazione sul valore della proprietà intellettuale e sui danni causati dalla contraffazione e dalla pirateria pubblicato dalla Commissione europea.

Il presente invito, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea serie C 244 del 28 luglio 2017, mira a compiere attività di sensibilizzazione sul valore e i vantaggi della proprietà intellettuale nonché sui danni provocati dalle violazioni dei diritti di PI.

 

L’invito mira ad aumentare la conoscenza e a coinvolgere un pubblico prioritario nella promozione del rispetto della PI, al fine ultimo di modificare il comportamento delle persone affinché riducano gli acquisti di merci contraffatte e l’accesso a contenuti digitali di fonti illegali.

 

Gli obiettivi specifici dell’invito sono i seguenti:

  1. aumentare la conoscenza del valore della PI in quanto strumento di tutela della creatività, dell’innovazione e dell’imprenditorialità, fornendo informazioni concrete e obiettive sulla PI in questo contesto e aumentando la conoscenza dei danni causati dalle violazioni;
  2. coinvolgere in tali questioni un pubblico prioritario, tenendo conto delle possibilità di creare un effetto leva rilevante e, in particolare, delle modalità in cui il pubblico si aspetta di essere interpellato su tali questioni (tono non paternalistico, obiettivo e neutrale), nell’ottica di modificare i comportamenti, ridurre l’attrattiva della contraffazione e della pirateria e/o limitare le possibilità di contraffazione e pirateria.

 

I risultati attesi sono i seguenti:

  • sensibilizzare i cittadini dell’UE e soprattutto i gruppi obiettivo prioritari, come gli scolari, la generazione e i cittadini più giovani (di età compresa tra i 15 e i 30 anni), nonché i responsabili politici e gli opinionisti sulla PI e sulle questioni ad essa inerenti;
  • coinvolgere persone influenti o moltiplicatori rilevanti capaci di sensibilizzare il pubblico prioritario tramite un processo chiaramente definito;
  • garantire la sostenibilità e scalabilità dei risultati del progetto e modificare, da ultimo, i comportamenti.

 

Per essere considerati ammissibili a rispondere al presente invito i candidati devono:

  • essere persone giuridiche, pubbliche o private, ad esempio:
  • organizzazioni senza fini di lucro, associazioni, ONG;
  • enti pubblici a livello locale, regionale o nazionale;
  • fondazioni universitarie;
  • società private;
  • essere registrati in uno dei ventotto Stati membri dell’UE e fornire prove rilasciate dal loro paese di registrazione atte a certificare che il candidato in questione è regolarmente stabilito e registrato da oltre due anni.

Possono essere finanziate le seguenti azioni:

  • Lotto 1: Sensibilizzare i bambini mediante attività educative destinate alle scuole
  • Lotto 2: Sensibilizzare la generazione e i cittadini più giovani
  • Lotto 3: Sensibilizzare i responsabili politici e gli opinionisti attraverso conferenze e forum

 

Il testo completo delle linee guida per i candidati è disponibile al seguente indirizzo Internet.

Data : 
28 Luglio, 2017
Data fine: 
25 Settembre, 2017