Sicurezza degli alimenti: un pacchetto normativo per semplificare l'agroalimentare

La Commissione europea ha proposto un pacchetto di provvedimenti per rafforzare l'applicazione delle norme in tema di salute e sicurezza lungo tutta la catena agroalimentare.
 
Il pacchetto normativo risponde alla necessità di semplificare la legislazione e adottare norme più intelligenti che permettano di ridurre gli oneri amministrativi per gli operatori e la complessità della regolamentazione vigente.
 
La normativa dell'UE che attualmente disciplina la catena alimentare consta di quasi 70 atti legislativi. Il pacchetto di riforme adottato riduce l'intera normativa UE a 5 atti legislativi, e diminuisce la burocrazia legata a processi e procedure cui sono soggetti agricoltori, allevatori e operatori del settore alimentare (produttori, trasformatori e distributori), così da agevolare lo svolgimento delle loro attività professionali.
 
Il pacchetto normativo della Commissione sarà esaminato da altre istituzioni europee, tra cui il Parlamento europeo ed il Consiglio.

Per approfondimenti: Commissione europea