Ricerca e innovazione. La Commissione europea annuncia un pacchetto di finanziamenti di 7 miliardi di euro

Si tratta del più grande bando mai pubblicato per finanziare la ricerca e l'innovazione in Europa.

Il 19 luglio 2011 la Commissione europea ha annunciato un investimento di quasi 7 miliardi di euro destinati a dare impulso all'innovazione attraverso la ricerca. Si tratta del più corposo pacchetto di finanziamenti di questo tipo mai messo a disposizione dalla Commissione europea e rientra nel Settimo programma quadro di ricerca e sviluppo tecnologico (7°PQ).

L'obiettivo principale degli inviti a presentare proposte è integrare la ricerca e l'innovazione per affrontare le problematiche sociali e creare crescita e occupazione sostenibili, portando l'Europa in una posizione di primo piano nei mercati tecnologici chiave del futuro.

Secondo le previsioni questi finanziamenti dovrebbero creare nel breve periodo quasi 174.000 posti di lavoro che arriveranno a circa 450.000 nell'arco di 15 anni, oltre a far aumentare il PIL di quasi 80 miliardi di euro. Il finanziamento della ricerca è tra le priorità dell'agenda politica dell'UE e si trova al centro della strategia "Unione dell'innovazione", di cui l'Europa ha bisogno se vuole competere con economie grandi e dinamiche come gli Stati Uniti e la Cina.

Fonte: Commissione europea - Rappresentanza in Italia