Proteggere i cimiteri ebraici d'Europa. Pubblicato l'invito a presentare proposte per il 2019

Scade il 30 agosto 2019 la possibilità di presentare proposte nell'ambito del progetto pilota "Proteggere i cimiteri ebraici d'Europa: continuazione del processo di mappatura, coinvolgimento delle parti interessate e di sensibilizzazione"

 

Il 12 marzo 2019, la Commissione europea ha adottato il programma di lavoro annuale per l'attuazione di progetti pilota e azioni preparatorie nel settore dell'istruzione, della gioventù, dello sport e della cultura. Sulla base del precedente progetto pilota sulla mappatura dei cimiteri ebraici d'Europa (EAC / S10 / 2018), l'attuale programma di lavoro prevede un nuovo invito a presentare proposte volto a:

  • Ampliare la mappatura per coprire ulteriori cimiteri in tutta Europa;
  • individuare opportunità specifiche per interazioni più forti tra i vari soggetti interessati alla conservazione dei siti di sepoltura ebraici;
  • sensibilizzare i cittadini sull'importanza del patrimonio culturale ebraico e della diversità culturale dell'Europa nel corso della storia e utilizzando i siti di sepoltura ebraici per mostrare questa diversità nelle misure educative.

L'invito è aperto  ai consorzi di almeno due partner. L'azione deve inoltre contribuire agli obiettivi stabiliti dall'Anno europeo del patrimonio culturale 2018 e dal Quadro europeo di azione per i beni culturali, attraverso la diffusione e la sensibilizzazione del valore europeo del patrimonio e della diversità culturale dell'Europa.+

 

La sovvenzione sarà assegnata a un singolo progetto. Il bilancio totale destinato al cofinanziamento del progetto è stimato a 1.050.000 EUR. L'azione avrà una durata di 18 mesi e si prevede che inizi nel dicembre 2019.

L'identificativo dell'invito é: EAC/S10/2019

 

Tag: 
Data : 
5 Luglio, 2019
Data fine: 
30 Agosto, 2019