Promuovere la mobilità sostenibile: il 2021 proposto quale Anno europeo delle ferrovie

La Commissione europea ha proposto di designare il 2021 quale Anno europeo delle ferrovie per sostenere la realizzazione degli obiettivi del Green Deal europeo nel settore dei trasporti.

 
Diversi eventi, campagne ed iniziative promuoveranno nel 2021 le ferrovie quale modo di trasporto sostenibile, innovativo e sicuro, mettendone in risalto i benefici generati per la popolazione, l'economia e il clima e attirando l'attenzione sulle sfide ancora da affrontare in vista della creazione di un autentico spazio ferroviario europeo unico senza frontiere.
 
Le ferrovie sono uno dei modi di trasporto più sostenibili e sicuri a nostra disposizione e avranno un ruolo di primo piano nel futuro sistema europeo di mobilità. Oltre a essere rispettose dell'ambiente ed efficienti sotto il profilo energetico, le ferrovie sono anche l'unico modo di trasporto ad aver ridotto in maniera pressoché costante le proprie emissioni di CO2 dal 1990, aumentando nel contempo i volumi di trasporto.
 
Il 2021 sarà il primo anno completo nel corso del quale le norme concordate nell'ambito del quarto pacchetto ferroviario saranno attuate in tutta l'UE. Nello stesso anno saranno inoltre numerose le ricorrenze importanti per le ferrovie: il 20° anniversario del primo pacchetto ferroviario, il 175° anniversario del primo collegamento ferroviario tra due capitali dell'UE (Parigi-Bruxelles), come pure i 40 anni del TGV e i 30 anni dell'ICE (InterCityExpress). Il festival internazionale delle arti EUROPALIA ha già scelto le ferrovie quale tema per il 2021 e contribuirà attivamente all'ampia gamma di attività che si svolgeranno nel corso dell'Anno europeo delle ferrovie.
 
Nella sua comunicazione dell'11 dicembre 2019, la Commissione europea ha illustrato un Green Deal per l'UE e i suoi cittadini, con l'obiettivo di raggiungere la neutralità climatica entro il 2050. Sarà a tal fine essenziale il ruolo svolto dal settore dei trasporti, che è responsabile di un quarto delle emissioni di gas a effetto serra dell'UE e per il quale è stato fissato l'obiettivo di ridurre le emissioni del 90% entro il 2050.
 
La proposta della Commissione di dichiarare il 2021 quale Anno europeo delle ferrovie deve ora essere adottata dal Parlamento europeo e dal Consiglio.
 
Per ulteriori informazioni
Comunicato stampa Commissione europea
Proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio relativa a un Anno europeo delle ferrovie (2021)
Un Green Deal europeo
Anni europei