Programma AGRIP. Bando per sovvenzioni per azioni di informazione e di promozione per programmi multipli riguardanti i prodotti agricoli realizzate nel mercato interno e nei paesi terzi

Scade il 28 aprile 2021, l’invito a presentare proposte di sovvenzioni dell’UE per azioni di informazione e di promozione riguardanti i prodotti agricoli europei (programma AGRIP) realizzate nel mercato interno e nei paesi terzi attraverso programmi multipli, a norma del regolamento (UE) n. 1144/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio.

Il presente invito, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea serie C 31/07 del 28 gennaio 2021, mira a sollecitare la presentazione di proposte di sovvenzioni dell’UE per azioni di informazione e di promozione riguardanti i prodotti agricoli europei (programma AGRIP) realizzate nel mercato interno e nei paesi terzi mediante programmi multipli.
 
L’invito riguarda i seguenti quattro temi nel mercato interno:

  • AGRIP-MULTI-2021-IM: mira a rafforzare la consapevolezza e il riconoscimento dei regimi di qualità dell’Unione, ossia:

a) regimi di qualità: denominazione di origine protetta (DOP), indicazione geografica protetta (IGP), specialità tradizionale garantita (STG) e indicazioni facoltative di qualità;
b) il simbolo grafico (logo) dei prodotti agricoli di qualità caratteristici delle regioni ultraperiferiche dell’Unione.
 

  • AGRIP-MULTI-2021-IM-ORGANIC: mira a rafforzare la consapevolezza e il riconoscimento del regime di qualità dell’Unione per la produzione biologica.

 

  • AGRIP-MULTI-2021-IM-SUSTAINABLE: mira a mettere in evidenza la sostenibilità ambientale dell’agricoltura dell’UE, sottolineandone l’apporto
  • benefico all’azione per il clima e all’ambiente.

 
 

  • AGRIP-MULTI-2021-IM-PROPER-DIET: mira ad aumentare il consumo di frutta e verdura fresca prodotte nell’UE fornendo informazioni ai consumatori in merito alle abitudini alimentari corrette ed equilibrate.

 
Inoltre, riguarda i seguenti due temi nei paesi terzi:

  • AGRIP-MULTI-2021-TC-ALL: mira a evidenziare le specificità dei metodi di produzione agricola nell’Unione, in particolare sul piano della sicurezza alimentare, della tracciabilità, dell’autenticità, dell’etichettatura, degli aspetti nutrizionali e sanitari, del benessere degli animali, del rispetto dell’ambiente e della sostenibilità, come pure delle caratteristiche intrinseche dei prodotti agricoli e alimentari, in particolare in termini di qualità, sapore, diversità o tradizioni.

 

  • AGRIP-MULTI-2021-TC-ORGANIC: mira a rafforzare la consapevolezza e il riconoscimento dei regimi di qualità dell’Unione relativi alla produzione biologica in qualsiasi paese terzo.

La dotazione complessiva disponibile per l’invito ammonta a 82 400 000 euro.

Data : 
28 Gennaio, 2021
Data fine: 
28 Aprile, 2021