Latina. L’Europa che (non) vorresti

Il 28 marzo 2014 la Rappresentanza in Italia della Commissione europea organizza a Latina un dibattito con il Vice-Presidente Antonio Tajani su rigore, crescita, vincoli europei e competenze dell’UE.

 
L'evento rientra nei 60 dibattiti sul futuro dell’UE lanciati dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea su tutto il territorio italiano, Regione per Regione, con la collaborazione dei centri d’informazione Europe Direct.
 
Per alimentare il dibattito sono state scelte alcune domande riguardanti 3 temi che toccano le questioni aperte e più “politiche” sul futuro dell’Unione:
 

  1. Rapporto tra rigore e crescita:
    a) Il rigore nei conti pubblici e le politiche per la crescita sono due obiettivi incompatibili oppure complementari tra loro?
    b) Credi che l’Europa stia perseguendo in modo equilibrato questi due aspetti?
    c) Se non c’è attenzione per la crescita, è perché manca la volontà politica o perché l’UE non avrebbe comunque i poteri per creare crescita e lavoro?
  2. Le competenze dell’UE:
    a) Ci sono competenze che l’UE oggi nonha, o poteri che non esercita, e che tu ritieni invece sarebbero più utilmente esercitate a livello europeo piuttosto che a livello nazionale?
    b) Ci sono al contrario poteri o competenze che non vorresti mai uscissero dal tuo Paese per andare in Europa?
  3. Valore aggiunto delle indicazioni UE agli Stati:
    a) Secondo te l’UE impone un rigore economico fine a se stesso oppure le indicazioni europee sono preziose perché l’UE può permettersi di guardare più lontano rispetto agli Stati membri.

Per partecipare all'evento è necessario effettuare l'iscrizione online.

AllegatoDimensione
Locandina dell'evento260.94 KB
Argomenti di dibattito89.21 KB
Data : 
28 Marzo, 2014
Data fine: 
28 Marzo, 2014
Luogo: 
Latina, EXPO Latina – Polo Fieristico, Strada statale 156 dei Monti Lepini, km 51,400