Fondo per la sicurezza interna. Invito a presentare proposte destinato agli Stati Membri UE per il miglioramento dei controlli alle frontiere

Scade il 7 marzo 2019 l'invito a presentare proposte, pubblicato nell'ambito del programma "Fondo per la sicurezza interna - frontiere e visti, per il miglioramento dei controlli alle frontiere.

 

Il presente invito a presentare proposte mira a finanziare progetti di sostegno al miglioramento della sorveglianza alle frontiere migliorando la cooperazione tra gli Stati membri nel quadro di EUROSUR, compresa, se del caso, anche la cooperazione con paesi terzi (in particolare con i paesi del vicinato).

Le proposte di progetto presentate nell'ambito del presente invito devono riguardare almeno una delle seguenti priorità:

  • Raccolta di informazioni sul quadro situazionale nazionale e scambio automatizzato di informazioni "Quadro situazionale europeo" e "intelligenza pre-frontiera comune Immagine di EUROSUR", per prevenire la partenza irregolare di migranti e l'identificazione precoce dei contrabbandieri, come previsto nel piano d'azione dell'UE contro il contrabbando di migranti
  • Cooperazione tra gli Stati membri limitrofi all'Unione europea e Stati membri con paesi terzi (per lo più i Paesi del vicinato) nel quadro di EUROSUR

L'identificato dell'invito é: ISFB-2018-AG-ESUR

Data : 
19 Ottobre, 2018
Data fine: 
7 Marzo, 2019