Europa Creativa. Invito a presentare proposte settore Media per il sostegno allo sviluppo di contenuti di singoli progetti - I scadenza

Scade il 13 novembre 2019 l'invito a presentare proposte EACEA 17/2019 per il sostegno allo sviluppo di contenuti di singoli progetti pubblicato nell'ambito del programma Europa Creativa sezione Media.

 

Il bando sostiene lo sviluppo di lungometraggi, animazioni e documentari creativi destinati alla distribuzione in sala, alla diffusione televisiva e online.

 

Tale supporto finanziario si rivolge a società di produzione indipendenti, legalmente costituite da almeno un anno e in grado di dimostrare la loro esperienza. In particolare, il candidato deve fornire prova di aver prodotto nei cinque anni precedenti alla presentazione della candidatura una precedente opera eleggibile, che sia stata distribuita o trasmessa a livello internazionale in almeno un Paese diverso da quello del candidato nel periodo tra il 01/01/2017 e la data di presentazione della candidatura.

 

Relativamente alle opere precedentemente prodotte che si portano come esperienza pregressa richiesta, qualora siano state realizzate in coproduzione, la società candidata deve essere stata coproduttore delegato oppure il coproduttore maggioritario nel piano finanziario. In quest’ultimo caso, il documento probante richiesto è un bilancio certificato e non il contratto di coproduzione. Naturalmente è sempre possibile portare l’esperienza personale come produttore o produttore delegato, di uno dei soci o dell’amministratore delegato della società candidata, in questo caso il documento probante sono i crediti che compaiono sullo schermo.

Inoltre, sempre in merito all’esperienza precedente, la distribuzione online potrà essere provata da un rapporto sui ricavi o, qualora questo non fosse disponibile, dal contratto con la piattaforma.

Data : 
27 Settembre, 2019
Data fine: 
13 Novembre, 2019