Europa Creativa. Invito a presentare proposte per il rafforzamento della cooperazione culturale e della competitività delle industrie creative nei Balcani occidentali

Scade il 17 marzo 2020 l'invito a presentare proposte EACEA 39/2019 per il rafforzamento della cooperazione culturale e della competitività delle industrie creative nei Balcani occidentali, pubblicato nell'ambito del programma europeo "Europa Creativa".

L'obiettivo generale dell'invito è promuovere la riconciliazione e le relazioni di buon vicinato nei Balcani occidentali attraverso la cooperazione e la creazione culturale per il rafforzamento della:

  • cooperazione culturale transfrontaliera all'interno della regione dei Balcani occidentali e negli Stati membri dell'UE;
  • competitività delle industrie culturali e creative nella regione.

Gli obiettivi specifici dell’invito sono:

  • aumentare la capacità delle industrie culturali e creative di operare a livello transnazionale e internazionale; 
  • aumentare la circolazione transnazionale di opere culturali e creative e la mobilità transnazionale di attori culturali e creativi;
  • migliorare il dialogo interculturale tra artisti, operatori culturali e pubblico in generale. 

Possono presentare domanda i partenariati composti da almeno 5 organizzazioni (capo progetto e partner) di Paesi partecipanti al EU Instrument for Pre-accession Assistance (IPA) appartenenti ad una di queste tre categorie: 

  • organizzazioni o associazioni che lavorano nella cultura e nelle industrie creative (escluso audiovisivo); 
  • consigli nazionali che si occupano di industrie culturali e creative (escluso l'audiovisivo); 
  • enti pubblici locali, regionali o centrali coinvolti nelle industrie culturali e creative (escluso l'audiovisivo).

I beneficiati devono essere stabiliti nelle seguenti aree geografiche:

  • Stati membri dell’Unione Europea; 
  • Balcani occidentali (Repubblica d'Albania, Bosnia ed Erzegovina, Kosovo, Montenegro, Repubblica della Macedonia del Nord e Repubblica di Serbia). 

La dotazione finanziaria per il presente invito è di 5.000.000,00 euro.

 

Data : 
2 Gennaio, 2020
Data fine: 
17 Marzo, 2020