La Commissione europea adotta una strategia per l'interoperabilità dei servizi pubblici europei

Il 16 dicembre 2010 la Commissione europea ha adottato un'iniziativa per incoraggiare le amministrazioni pubbliche di tutti i paesi dell'Unione europea a valorizzare al massimo le potenzialità socioeconomiche delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.

La comunicazione, dal titolo "Verso l'interoperabilità dei servizi pubblici europei", ha l'obiettivo di definire un approccio comune che le amministrazioni pubbliche degli Stati membri dovrebbero adottare per aiutare i cittadini e le imprese a trarre i massimi benefici dal mercato unico dell'UE.

La comunicazione della Commissione presenta una strategia europea per l'interoperabilità e un quadro europeo di interoperabilità mirati a fornire orientamenti per le politiche delle pubbliche amministrazioni nel campo delle TIC in tutta l'Unione.

La necessità di garantire un'effettiva interoperabilità è un elemento centrale dell'Agenda digitale, una delle iniziative faro della strategia Europa 2020.

Fonte: Europa - Rapid