Catanzaro. Convegno "Etica e Trasparenza"

Il 22 marzo l'evento di avvio del Progetto ETICA: un’esplorazione guidata sulle implicazioni operative del Dlgs 150/2009 in materia di etica e trasparenza nella PA.

Il 22 marzo 2011 si svolgerà a Catanzaro il convegno "Etica e Trasparenza", momento di avvio a livello nazionale del Progetto ETICA pubblica nel Sud, finanziato nell'ambito del PON Governance e Assistenza Tecnica (FESR) 2007-2013.

Etica e trasparenza. Valori profondamente legati alla cultura amministrativa. Valori intorno ai quali ruota la riforma della PA. L’incontro, organizzato dalla Regione Calabria, dall’Università “Magna Graecia” e da Formez PA, fornirà elementi di riflessione sulla dimensione operativa dei due concetti, proponendo un quadro articolato e complesso delle diverse accezioni a partire dalle indicazioni del paragrafo 1 della Delibera CiVIT n. 105/2010.

Nella recente elaborazione normativa post Dlgs 150/2009, la trasparenza si lega indissolubilmente a funzioni operative come comunicazione, pubblicità legale, partecipazione, tracciabilità, processi autorizzativi, appalti, risultati dell’azione amministrativa (performance), valutazione dell’azione amministrativa, lotta alla corruzione. La trasparenza, dunque, entra nel cuore dell’azione amministrativa, ne influenza il comportamento, favorisce il consolidamento di una “etica pubblica”. Tutto questo fornisce una spinta evolutiva decisamente interessante da indagare ed ispira nuovi campi di analisi e di valutazione: è possibile, infatti, misurare la trasparenza dell’azione amministrativa? E’ possibile misurare l’impatto della trasparenza sui risultati dell’azione amministrativa?

Saranno messe a confronto le opinioni di coloro che hanno contribuito a scrivere le nuove norme e di coloro che le hanno anticipate avendo consolidato esperienze di eccellenza all’interno delle proprie amministrazioni in merito al tema dell’etica e della trasparenza.

Nel pomeriggio il progetto ETICA presenterà ai dirigenti e funzionari della regione Calabria il Barometro della Trasparenza, una griglia di lettura che mira a supportare l’amministrazione nell’effettuare un’autodiagnosi della propria capacità amministrativa dal punto di vista della trasparenza. Il Barometro della Trasparenza è uno strumento di autovalutazione, ispirato ai modelli di self-assessment in uso nelle pubbliche amministrazioni europee.

Per partecipare all'evento è necessario compilare il modulo di registrazione on line.

L'evento sarà trasmesso anche in diretta streaming on line.

Per ulteriori informazioni:
Patrizia Schifano, Formez PA, Viale Marx 15, 00137 Roma
tel. 0684892615; e-mail: pschifano@formez.it