Al via in Italia la preparazione del Programma Nazionale di Riforma per la realizzazione degli obiettivi Europa 2020

Con l'incontro tra il Ministro per le Politiche Europee ed una delegazione della Commissione europea sono partiti ufficialmente i lavori di preparazione del Programma Nazionale di Riforma.

Il 23 settembre 2010 una delegazione della Commissione europea ha incontrato a Roma il Ministro per le Politiche Europee, Andrea Ronchi, per avviare il lavoro di preparazione del Programma Nazionale di Riforma, che tutti i Paesi dell'UE dovranno presentare a Bruxelles in versione preliminare entro il 12 novembre e in versione definitiva nel mese di aprile del 2011.

Al centro dell'incontro i principali ostacoli alla crescita italiana, recentemente identificati in un documento approvato dal Consiglio dei Ministri dell'Unione Europea: finanze pubbliche, produttività, efficienza della Pubblica Amministrazione, concorrenza, innovazione, capitale umano e occupazione. Nel Programma Nazionale di Riforma dovranno essere identificate le misure da introdurre nell'immediato futuro per rimuovere questi ostacoli.

Fonte: Dipartimento politiche comunitarie